Annunci

 

Affina la ricerca
Annunci by model
Annunci totali:  2
04-02-2024
Telefono: 3461797639
Titolo: Kart KZ Intrepid Cruiser MS3
Usato
02-12-2023
Telefono: 33389999999
Titolo: GoKart 125 usato
Usato


Kartusati.it, il tuo specialista per accessori e attrezzature per il kart

Annunci Go kart usati motori ricambi accessori

Cerca qui Annunci Go kart usati trovi la lista di Kart usati telaio accessori motori.

Prodotti essenziali per il kart!

Scopri tutte le offerte per la competizione e il tempo libero. Dai kart usati accessori motori telai, ricambi caschi ai collari, alle tute, ai guanti e alle scarpe, ce n’è per tutti i gusti.

Una vasta scelta di grandi marchi come Birel,tm, vega,iame, tecno, OMP, Alpinestars, Bengio, EVS, BELL,ARAI,TonyKart,Kosmic,Exsprit,CRG,Fullerton,BirelART,Sodi,TBKart,BRM,LGK,RK,Intrepid,Praga,Mach1 ecc… a disposizione per soddisfare i vostri desideri.

Acquistare un go-kart usato è uno dei modi più economici per avvicinarsi a questo sport, poiché le macchine nuove di zecca sono spesso molto costose. Tuttavia, per assicurarti l’offerta migliore, devi sapere cosa cercare quando acquisti un kart usato a buon mercato.

Per acquistare un go-kart usato a buon mercato, spesso è importante chi conosci e non cosa sai. Chiedi alle persone della tua pista locale e persino ai meccanici, alla famiglia e agli amici di trovare i migliori go-kart usati economici. Cercare online su kartusati.it il sito specializzato online dal 2007, potrebbe dare più risultati, ma è meglio acquistare di persona, se possibile.

Esamina le Condizioni generali.

Quando si acquista un go-kart usato, è importante esaminare le condizioni generali del kart. La prima cosa che devi fare è sottoporre il kart ad un accurato controllo visivo . Cerca eventuali segni di ruggine, ammaccature o crepe nel telaio e controlla la presenza di aste dello sterzo piegate.

Se il kart ha avuto un incidente, potrebbero esserci danni visibili a cui devi prestare attenzione.

Controlla la presenza di segni di usura sulla carrozzeria del kart e controlla la presenza di macchie di sporco e olio sul telaio del kart, che potrebbero essere indicatori che il kart non è stato ben mantenuto o non è stato revisionato regolarmente. È anche importante controllare i freni per assicurarsi che funzionino correttamente.

Non dimenticare di controllare anche il carter motore. Cerca eventuali segni di perdite o crepe sul motore o sul telaio accanto al motore e assicurati di controllare i livelli dell’olio. Se l’olio è scuro o il livello è basso, potrebbe essere segno di scarsa manutenzione o di negligenza. Se hai tempo, puoi anche controllare la candela e il filtro dell’aria per assicurarti che siano puliti e funzionino correttamente.

Avvia il motore

Dopo aver ispezionato attentamente le condizioni generali del go-kart, il passo successivo è avviare il motore . Prima di avviarlo, verificare la presenza di macchie di ruggine o olio che indichino danni o perdite. Se noti problemi, menzionalo prima al venditore. Se lo menzioni dopo che il motore ha funzionato, il venditore potrebbe dare la colpa alla perdita di olio dal motore in fase di avviamento!

Dopo aver ispezionato il motore e accertato che è in buone condizioni, avvialo e ascolta eventuali rumori o vibrazioni insoliti . Un motore ben mantenuto dovrebbe funzionare senza intoppi, senza vibrazioni o sbattimenti eccessivi. Una colonna di fumo all’avvio è normale per un motore a 2 tempi, ma assicurati di prestare attenzione a eventuali ritorni di fiamma o impantanamenti quando premi l’acceleratore.

Fai un Giro di Prova su un Circuito

Se puoi, fai un giro di prova con il go-kart per avere un’idea migliore delle prestazioni del motore . Presta attenzione a come il motore risponde all’accelerazione e alla frenata e prendi nota di eventuali problemi come l’ impantanamento del motore in accelerazione o il ritorno di fiamma. È anche importante controllare l’indicatore della temperatura del motore (se ha un MyChron) per assicurarsi che non si surriscaldi.

Assicurati di chiedere al venditore la documentazione di eventuali manutenzioni o riparazioni eseguite sul motore. I motori dei kart sono destinati a rimanere sigillati , ma se sono stati aperti devi essere in grado di dimostrare che è ancora legale!

L’apertura del motore può essere effettuata per ricostruzioni o per aggiornare il kart alla classe senior, ma assicurati sempre di avere tutte le basi coperte.

 

 

 

Marchio di kart e motore

Alcuni marchi di kart e motori sono noti per la loro qualità e durata, mentre altri potrebbero avere la reputazione di essere meno affidabili o con prestazioni inferiori. Assicurati sempre di investire in marchi e produttori affidabili e di fare ricerche approfondite su ciascun marchio prima di ispezionare il kart. Questo può farti risparmiare un sacco di soldi a lungo termine.

Cerca recensioni di altri proprietari di kart e confronta le caratteristiche e le specifiche dei diversi modelli. Queste informazioni possono aiutarti a prendere una decisione informata e assicurarti di ottenere un kart di qualità per i tuoi soldi.

Inoltre, alcuni motori sono più potenti ed efficienti di altri, il che può influire sulle prestazioni del kart. Il fattore più importante da tenere a mente è che devi investire in un motore che abbia un campionato disponibile nella tua zona. I campionati sono tipicamente monomarca per quanto riguarda i motori, quindi non acquistare un kart Rotax se nella tua zona c’è solo un campionato Rok!

Vale anche la pena notare che alcuni marchi e motori saranno più costosi di altri, quindi tienilo a mente nel tuo budget quando consideri le tue opzioni. Anche se a volte un prezzo più alto può significare una qualità migliore, non è sempre così, quindi assicurati di fare le tue ricerche e confrontare diverse opzioni prima di effettuare un acquisto . Parliamo ancora un po’ del prezzo prima di passare a dove acquistare un go kart usato.

Confronta il prezzo

Il prezzo del kart è in definitiva ciò che influenzerà maggiormente la tua decisione come acquirente. È importante effettuare ricerche di mercato e comprendere il prezzo medio per la marca e il modello specifici del go-kart a cui sei interessato. Ricorda, se è di seconda mano, dovrebbe essere sostanzialmente più economico dello stesso kart se fosse nuovo.

Non aver paura di chiedere al venditore se è disponibile alla negoziazione. Se il prezzo sembra troppo alto, segnala eventuali problemi o dubbi che hai notato durante il processo di ispezione. Preparati a fare una controfferta basata sulle condizioni del go-kart e sul giusto valore di mercato di quel kart sul mercato dell’usato.
Lista di controllo dei go-kart usati

I controlli più importanti da fare quando si acquista un go-kart usato sono:

il telaio per eventuali crepe o segni di danneggiamento
Ispezionare il sistema di sterzo per eventuali segni di usura, aste piegate o danni
i freni per assicurarsi che funzionino correttamente
Esaminare il motore per eventuali segni di usura, comprese eventuali perdite o ruggine
Provare l’acceleratore e controllare il cavo per assicurarsi che funzioni correttamente
Ispezionare il serbatoio del carburante, le tubazioni e il filtro
Cerca segni di ruggine su qualsiasi componente metallico
Controllare il sedile per assicurarsi che sia sicuro e non danneggiato la catena e il pignone per eventuali segni di usura l’elettronica, inclusa la batteria e il cablaggio
Cerca eventuali parti o componenti mancanti.
Controllare lo scarico per eventuali tracce di ruggine e vedere se è allentato
Prova su strada il kart per assicurarti che si comporti bene e funzioni come previsto

Consideriamo ora dove dovresti guardare quando acquisti un go-kart di seconda mano a buon mercato.
Dove acquistare un go-kart usato

Chiedi in giro

Non dovresti mai sottovalutare il potere di “Conosco un ragazzo” nel mondo degli sport motoristici . La maggior parte dei corridori desidera condividere ciò che sa, quindi puoi garantire che ottimi affari di go-kart usati seguiranno gli ingredienti di una buona amicizia. Inoltre, molti piloti di kart lasceranno che i loro amici in pista siano i primi a sapere che stanno pensando di vendere il loro impianto.

Utilizzando eBay

Quando cerco di acquistare un go-kart usato a buon mercato, inizierei con il mondo online semplicemente per aiutarti ad ampliare il tuo repertorio di conoscenze . E forse uno dei miei posti preferiti da controllare è, senza dubbio, eBay. Puoi impostare tutti i tipi di filtri durante la ricerca e, negli ultimi anni, il sito di acquisto e vendita ha visto un aumento degli appassionati di sport motoristici che utilizzano i suoi servizi.

Consiglio vivamente di utilizzare eBay principalmente come luogo in cui cercare parti di ricambio anziché interi impianti, a meno che gli annunci non siano estremamente dettagliati su cosa sarà incluso.

Mio padre ha trascorso molte ore a sfogliare le inserzioni di eBay per raccogliere nuovi strumenti e pezzi di ricambio per i primi kart che abbiamo posseduto, e quando mi ha affidato questo passatempo quando sono cresciuto, mi ha dato un consiglio valido:

Controlla sempre le credenziali e la valutazione del venditore per assicurarti di acquistare da qualcuno affidabile. Per i pezzi più grandi, è importante organizzare una visita di qualche tipo, simile a quando si acquista un’auto.

Facebook

Facebook offre il proprio sistema di mercato, in cui gli utenti possono acquistare e vendere cose simili a eBay e ad altri siti di vendita . Questa può essere un’ottima alternativa a eBay, o semplicemente un altro sito da controllare ogni giorno quando cerchi un kart di seconda mano, sul sito specializzato Kartusati.it.

Verifica di persona

Inutile dire che, se trovate un vecchio telaio rubato su eBay, vorrete assolutamente andare a verificarlo di persona prima di consegnare i soldi.

Lo abbiamo fatto quando abbiamo acquistato pneumatici da go-kart tramite eBay e, in un’occasione, ci ha salvato dal pagare alla cieca un set di slick da corsa che erano a malapena legali in pista!

Un altro prezioso luogo di ricerca implica un approccio molto più personale e il potenziale di affari è quasi illimitato. Trova una pista di go-kart vicino a te e fai un viaggio laggiù per fare qualche ricerca e potenziale baratto.

Le piste da corsa avranno i propri kart a noleggio e, quando questi impianti verranno sostituiti, avranno bisogno di qualcuno che gli tolga di mano quelli vecchi.

Ora, il vecchio telaio del kart a noleggio sarà probabilmente piuttosto distrutto. Ma con un po’ di cura, scoprirai che può essere un solido impianto di partenza . È stato mantenendo un buon rapporto con la nostra pista locale che mio padre è riuscito a assicurarsi l’acquisto del nostro primo go-kart, ed era pronto per la gara, anche se aveva bisogno di vernice fresca e alcune modifiche tanto necessarie!

Punti Chiave

1. Fai le tue ricerche

La cosa più importante da ricordare quando si acquista un go-kart usato è assicurarsi di fare le proprie ricerche . Avere conoscenza del kart che stai acquistando è il modo in cui puoi mantenere il potere nella negoziazione. Inizia ricercando la marca e il modello specifici del kart che ti interessa acquistare, nonché il valore di mercato di kart simili nella tua zona. Questo ti darà un’idea di quale sia una fascia di prezzo giusta per il kart che stai guardando.

Dovresti anche ricercare il venditore per avere un’idea della sua reputazione e della sua storia nella vendita di kart, o anche della sua storia nello sport. Cerca recensioni online o feedback di clienti precedenti e cerca di capire come conducono gli affari. Questo ti aiuterà a determinare se il venditore è affidabile e se il kart è nelle condizioni in cui dichiara che sia.

Prova a determinare perché stanno vendendo il kart. Il kart è vecchio e performante? Stanno abbandonando lo sport o passando a una classe diversa? Oppure è un negozio di kart di seconda mano? Facendo le tue ricerche in anticipo, sarai meglio attrezzato per negoziare un prezzo giusto per il kart ed evitare di essere sfruttato.

2. Ispeziona il Go-Kart

Assicurati sempre di ispezionare attentamente l’intero kart . Tieni a mente la mia lista di controllo di prima in questo articolo e sarai in grado di coprire tutte le parti più importanti.

Prenderti il ​​tempo per ispezionare a fondo il kart ti aiuterà a comprendere meglio le sue condizioni e ti aiuterà a negoziare un prezzo giusto. Se non sei sicuro di cosa cercare o come controllare le cose, valuta di portare con te un amico esperto o un meccanico per ispezionare il kart.

3. Utilizzare l’ispezione come leva

Se durante l’ispezione riscontri problemi o danni, utilizzali come spunti di discussione per negoziare un prezzo inferiore . Sii educato ma fermo nelle trattative e non aver paura di andartene se il venditore non è disposto a cambiare prezzo se ci sono effettivamente problemi con il kart. Utilizzando l’ispezione come leva, puoi assicurarti di ottenere un prezzo giusto per il go-kart.

4. Inizia con un’offerta più bassa

La regola più importante nelle trattative è iniziare sempre con un’offerta inferiore al prezzo richiesto . Questo ti dà spazio per negoziare e ti consente di raggiungere un prezzo che funzioni sia per te che per il venditore. Tuttavia, è importante essere ragionevoli con la tua offerta e non insultare il venditore con un prezzo irragionevolmente basso.

Considera fattori come l’età e le condizioni del go-kart , il marchio e qualsiasi caratteristica aggiuntiva che potrebbe avere. Ricerca il valore di mercato di go-kart simili per avere un’idea di quale sarebbe una fascia di prezzo equa. Con queste informazioni, puoi fare un’offerta iniziale ragionevole e iniziare il processo di negoziazione.

5. Sii disposto ad allontanarti da un pessimo affare

Dovresti sempre essere disposto ad andartene se il venditore non è disposto a offrire quello che ritieni sia un prezzo giusto. Ricorda che ci sono sempre altri kart là fuori e fare un buon affare non vale la pena pagare più del dovuto per un kart che potrebbe avere problemi nascosti. Se acquisti il ​​kart sbagliato, in seguito potresti finire per pagare molto di più in costi di manutenzione.

Se il venditore non è disposto a scendere a un prezzo che ritieni giusto, ringrazialo per il suo tempo e vai avanti educatamente. Potresti scoprire che tornano da te con un’offerta migliore se si rendono conto che sei seriamente intenzionato a trovare un buon affare. Dopotutto, se un pilota non ha alcuna utilità per il proprio kart o sta cercando di aggiornarlo, probabilmente avrà un disperato bisogno di venderlo.

6. Non affrettare la negoziazione

Prenditi sempre il tuo tempo e non affrettare il processo di acquisto del tuo kart di seconda mano. La fretta potrebbe portare a decisioni impulsive e a pagare più del dovuto per un kart che potrebbe non valere il prezzo. Prenditi il ​​tempo necessario per ispezionare attentamente il kart, ricercarne il valore e considerare attentamente la tua offerta.

Se il venditore ti sta facendo pressione affinché tu prenda una decisione rapida o stia affrettando la trattativa, potrebbe essere un segnale di allarme che sta nascondendo qualcosa o sta cercando di approfittarsi di te. Fai un passo indietro e valuta se ne vale davvero la pena. Ricorda che ci sono sempre altri kart là fuori, ed è meglio aspettare quello giusto piuttosto che precipitarsi in un cattivo affare.

7. Sii rispettoso

Dovresti sempre essere rispettoso durante l’intero processo di negoziazione, anche se diventa frustrante. Tieni presente che anche il venditore sta cercando di ottenere il miglior accordo possibile, quindi affronta la negoziazione con un atteggiamento amichevole. Evita di essere aggressivo o conflittuale, poiché ciò potrebbe impedire rapidamente qualsiasi ulteriore trattativa.

Costruisci il tuo go-kart con parti usate

Oltre a trovare ottimi affari su parti di go-kart e telai, il più grande risparmio di denaro che troverai è avere familiarità con ciò che stai acquistando a livello meccanico . Questo ovviamente per una moltitudine di ragioni, tra cui forse la più importante è semplicemente che acquistare parti (leggermente) rotte e ripararle può essere molto più economico che acquistare cose funzionanti! Potresti anche restaurare completamente un vecchio kart se ne hai il tempo.

Riparazione di parti rotte

Ovviamente questo non è privo di rischi e dovresti avere molta familiarità con come risolvere le cose prima di impegnarti in questa linea di condotta. Uno dei maggiori fattori che hanno contribuito al modo in cui io e mio padre abbiamo gareggiato per così tanto tempo con un budget così limitato è stato perché abbiamo raccolto tutti i tipi di componenti rotti da riparare per i nostri rig.

Sono stato molto fortunato in questo senso perché mio padre era un mago della meccanica e aveva lavorato su molte auto crescendo, quindi avrei faticato se non fosse stato per il suo know-how. Ma rimarrai sorpreso dalla frequenza con cui le persone regalano parti rotte quando, in realtà, hanno solo bisogno di piccole riparazioni.

Ad esempio, una volta abbiamo preso gratuitamente alcuni tubi del telaio perché un’estremità era leggermente incrinata e, dopo una rapida sessione di saldatura, avevamo i tubi sostitutivi in ​​ottime condizioni. Frequentare le discariche può fruttare qualche gemma di tanto in tanto , ed è un altro motivo per cui è molto importante fare amicizia con i go-kart perché spesso puoi ottenere degli ottimi omaggi.

Prezzi più economici

Un’altra ragione fondamentale per cui essere inclini alla meccanica è un grande vantaggio dipende da quanto sia più economico costruire i kart a mano . Spendere € 800 per un telaio mobile usato, € 30 per un set di pneumatici slick da corsa e € 200 per un motore solido, nove volte su dieci, risulterà molto più economico che acquistare un impianto usato completamente costruito.

A patto che tu abbia lo spazio per costruire il kart, o che tu conosca qualcuno che lo fa, puoi risparmiare un sacco di quelli che mio padre chiamava “soldi convenienti”. C’è anche qualcosa di dannatamente gratificante quando puoi fare un passo indietro dall’impianto che hai costruito da solo, sapendo che:

Ho risparmiato una piccola fortuna
Avere un kart per gentile concessione delle tue mani!

Non solo è importante rimanere esperti quando acquisti pezzi di ricambio e simili in futuro, ma risparmierai una grossa somma di denaro installando aggiornamenti o sostituzioni come tuo meccanico.

Questo, e avere conoscenze meccaniche, ti aiuterà anche a prenderti cura meglio del kart , il che significa che sarà molto meno probabile che lo sottoporrai a uno sforzo eccessivo, o rovinerai le gomme, o lascerai che il tuo motore rimanga senza olio. Fare attenzione ai contanti quando si acquista un go-kart deve estendersi alla sua manutenzione, altrimenti vanificherai lo scopo di risparmiare denaro all’inizio!

Pensieri finali

Esistono molti modi per acquistare un go kart usato e risparmiare denaro. Finché sai dove acquistarne uno, ad esempio su eBay o Facebook o sul tuo circuito locale, e sei disposto ad applicare un po’ delle tue conoscenze meccaniche e capacità di negoziazione, sarai in grado di trovare buoni affari. Kartusati.it e il sito specializzato solo per la vendita di Go kart!

Torna su